Tutte le Regioni prendono le distanze dal gioco legale

regioni e gioco azzardo

Più si allontana, o rimane in stand by, la “soluzione” relativa all’accordo per la riforma del gioco, più nascono interrogativi che non si nega siano “leggermente inquietanti”: può lo Stato rinnegare ciò che ha messo in campo sul suo “territorio” per debellare il gioco d’azzardo illegale? Può lo Stato prendere le distanze dalla stessa legalità che protegge e che accompagna? Certamente sono domande retoriche poichè si sa molto bene che la risposta è una e sola: non può! Semplicemente, non è pensabile che lo Stato vada contro lo stesso suo operato, contro le stesse sue leggi, contro la stessa “sua riserva”: il mondo del gioco pubblico.

Ed allora perché il comparto del gioco pubblico -che è stato costruito in una quindicina di anni ed anche con tanti sforzi- non riesce a mezzo dello stesso Stato a trovare il suo posto? Ci è voluto tanto tempo per portare questo comparto a diventare un comparto economico e produttivo: ed ora perché si permette che vengano favorite le attività illegali e si metta in un angolo, invece, il gioco lecito e pubblico che tutela i giocatori e non provoca sul territorio infiltrazioni criminali?

Lo Stato questo lo sta permettendo: permette che “pezzo per pezzo” , Regione dopo Regione, ognuno faccia il “proprio regolamento sul gioco”, adotti i “propri distanziometri”, organizzi i “propri orari” e tutto avviene senza che lo Stato centrale si esprima con una legge nazionale che metta tutti d’accordo, ma anche a tacere, e che dia definitivamente una impronta unitaria di come deve essere gestito questo mondo del gioco che tanto allo Stato ha corrisposto.

Forse, quindici anni fa il Legislatore era molto più attento di ora e più “predisposto” a riportare la legalità in un Paese che era percorso da una vera e propria “esplosione” dell’offerta di gioco illecito. Poi, via via lo Stato “si è perso” lasciandosi prendere la mano dal processo di emersione progressiva, sino ad arrivare ai giorni nostri dove esiste una “pressante presenza dell’offerta del prodotto gioco” che sarà certamente legale, ma che risulta indubbiamente eccessiva.

Quindi, un’altra esplosione di gioco ma questa volta dove lo Stato vi ha ampiamente guadagnato e non certo la criminalità organizzata: un mondo del gioco garantito e tutelato, ma che risulta ugualmente troppo presente sull’italico territorio. Certo, garanzia e tutela sul gioco principi sacrosanti che dovrebbero essere però scontati, ma la differenza del gioco di allora con il gioco di oggi è che ora lo Stato può confrontarsi con una intera filiera, con gli operatori e con una vera industria che di gioco vive e con questi, nel confrontarsi, “può anche imporre delle regole”, delle limitazioni e delle restrizioni come sta succedendo da qualche anno.

Ora, lo Stato avendo di fronte a sé un interlocutore diretto, può anche richiedergli degli sforzi economici per rispondere a determinate esigente di bilancio pubblico o di carattere sociale, come si possono richiamare regole e norme che vanno dal diritto alla salute ed alla sua cura, a quello del risparmio ed a quello della tutela dell’ordine pubblico, sino ad arrivare al diritto di impresa: sono richieste assolutamente legittime. Ma basta che lo Stato non permetta più oltre che Emilia Romagna, Lombardia, Roma, Bolzano, Napoli ed altri ancora, prendano le distanze del gioco legale pubblico. Questo lo Stato non può più assolutamente permetterlo.

luglio 23, 2017 Di: : •
Casino
Recensione
Mobile
Gioca
888 casino logo
888 Casino
88€ Gratis + 500€
casino mobile
casinocom logo
Casino.com
10€ Gratis + 500€
casino mobile
snai casino logo
Snai Casino
10€ Gratis + 1000€
casino mobile
titanbet casino logo
Titanbet Casino
20€ Gratis + 1000€
casino mobile
star casino logo
StarCasinò
25€ Gratis + 1000€
casino mobile
eurobet casino logo
Eurobet Casino
Esclusivo 1000€ Bonus
casino mobile
Merkur Win Casino
100% fino a 500€
casino mobile
betflag casino logo
Betflag Casino
30€ Gratis + 1.000.000
casino mobile
netbet casino logo
Netbet Casino
10€ Gratis + 1000€
casino mobile
voglia di vincere casino logo
Voglia di Vincere
50€ Gratis + 1200€
casino mobile
unibet casino logo
Unibet Casino
100% Fino a 300€
casino mobile
32red casino logo
32Red Casino
10€ Gratis + 160€
casino mobile
betway casino logo
Betway Casino
10€ Gratis + 1000€
casino mobile